STORIE DI GARA DI GOLF O DI CAMPIONI

Intervista ad Emanuele Canonica

Emanuele Canonica,famoso giocatore di Golf, in questa breve intervista,(realizzata a margine della gara dell’OPEN LA PINETINA MEMORIAL GIORGIO BORDONI), parla di quanto siano importanti e “disgiungibili” la parte mentale e quella fisica di un giocatore, e di come esse si devono abbinare efficacemente per poter permettere di ottenere validi risultati in campo. Oltre a ciò […]

Continue Reading »

Kia si fa bella

Conclusione spettacolare del circuito targato Kia, giunto alla sua 11ma edizione e ormai da alcuni anni caratterizzato dalla presenza di Edoardo Molinari come testimonial della manifestazione.aa Il Royal Park, innanzitutto, come teatro della competizione è stato garanzia di divertimento e di un golf ad altissimo livello per questa finale che ha premiato i vincitori delle […]

Continue Reading »

Perché è importante vedere le gare e gli Open di Golf”dal vivo”?

Perché è importante vedere un Open? Perché è un bello spettacolo? Per la coreografia? Per passare una giornata all’aria aperta con amici? Per incontrare persone già conosciute o per conoscerne di nuove? Per incontrare Chicco Molinari o vedere i campioni (o i Coach dei campioni del calibro di Alberto Binaghi) in carne ed ossa? Anche […]

Continue Reading »

Un grande insegnamento da Henry Cotton

Se un’immagine potesse rappresentare la sintesi del mio pensiero sul gioco del golf, senza dubbio questa sarebbe la migliore. Henry Cotton, ritratto in questa foto che risale con ogni probabilità agli anni ’30, sta eseguendo un approccio verosimilmente di circa 50 yds. Una prima considerazione di ordine tecnico mette in evidenza 3 punti di contatto […]

Continue Reading »

Guido Bianchi Albricci, padre di Giacomo, intervistato da Armando Pintus

Armando Pintus intervista Guido Bianchi Albricci, padre di  Giacomo Bianchi, giovane e promettente giocatore di Golf che è probabile Nazionale che ha un hcp di -2,3. Il Sig. Guido, orgoglioso padre del diciottenne Giacomo, festeggia il compleanno del figlio con un regalo davvero speciale: un piccolo campo pratica indoor con cui poter fare pratica senza trascurare troppo […]

Continue Reading »

Stefano Longoni: Vita da CADDIE

Stefano Longoni, Caddie sul Tour, Arbitro e Giocatore, in questo video parla ad Armando Pintus di un aspetto poco conosciuto ai più: l’attività e la vita dal Caddie durante una gara del Tour. Stefano infatti racconta come le gare si vincono non solo nelle giornate di gara, ma anche nelle giornate precedenti: la vittoria arriva […]

Continue Reading »

)

Andrea Calcari e Giacomo Bianchi Albricci intervistati da Armando Pintus

Armando Pintus intervista il giovane promettente campione di golf Giacomo Bianchi Albricci, probabile Nazionale che oggi è Plus Two avendo un hcp di -2,3 acquisito in pochi anni lavorando, nonostante un impegnativo liceo scientifico, con il suo maestro Andrea Calcari. In questo breve video Giacomo racconta sinteticamente la sua “storia golfistica”, mentre il maestro Andrea […]

Continue Reading »

Differenze fra PRO e Dilettanti: Stefano Longoni, Arbitro, Giocatore e Caddie sull’European Tour intervistato da Armando Pintus

Stefano Longoni, Arbitro, Giocatore e Caddie sull’European Tour di Golf viene intervistato da Armando Pintus per sulle più importanti differenze che nota esserci fra i Dilettanti e i Professionisti rispetto a: – strategia di gioco; – valutazione del rischio in campo; – gestione delle emozioni. Questa è la prima di un ciclo di interviste che […]

Continue Reading »

Concentrazione, Tecnica o Attitudine Mentale: cosa conta di più per Vincere nel Golf?

di Alberto Marzetta                    Concentrazione, tecnica, psicologia del golf e attitudine mentale: queste sono le necessarie abilità che bisogna avere per essere un buon golfista. In ambito sportivo, infatti,  oltre che alla tecnica è indispensabile avere un’alta concentrazione e una condotta integerrima che possano permettere all’atleta, anche nei momenti […]

Continue Reading »

3 Cose Da Fare e Sopratutto Da Non Fare Durante un Campionato Nazionale… secondo Paolo Sghedoni

Giocare bene a golf, ne converrete, non è facile; figuriamoci farlo per 3 giorni di seguito. 54 buche dicono tante cose sul proprio livello di gioco, sull’ approccio alla gara, su come si reagisce alle fasi positive o negatvie che si susseguono. La mia ultima esperienza, recentissima, è quella del campionato di selezione a squadre […]

Continue Reading »

Back to Top